pensilina-metallica-eni

Per proteggersi da neve, pioggia e sole battente, le pensiline metalliche sono l’ideale

Oltre che per luoghi a carattere commerciale o pubblico, le pensiline metalliche sono elementi architettonici la cui funzionalità ed utilità è indubbia anche per le abitazioni private.

La pensilina infatti permette di trovare riparo dagli agenti atmosferici, pioggia e vento sferzante in primis, ma anche neve e sole, per cui in corrispondenza di finestre, balconi, porte di ingresso e quant’altro è importante che venga prevista o realizzata successivamente una pensilina prefabbricata.

In ambito commerciale si possono trovare pensiline alle fermate degli autobus, in prossimità di chioschi, presso i caselli autostradali o i distributori di carburante solo per menzionare alcuni luoghi tipici in cui esse svolgono la funzione di copertura e riparo.

Normalmente le pensiline vengono realizzate in metallo e possono assolvere anche ad una funzione estetica oltre a quella prettamente di protezione, non è inusuale che vengano realizzate con scopi specifici come quello di fare ombra o sopportare grosse nevicate.

Nell’ambito della carpenteria metallica a Verona, una delle aziende più in vista è la Girelli Bruni S.p.A., azienda che dagli anni ’50 realizza e costruisce strutture metalliche nel ramo civile ed industriale. Utilizza sistemi tecnologici estremamente all’avanguardia, ed è costantemente alla ricerca di innovazioni. Mette inoltre al servizio dei propri clienti profili altamente specializzati e preparati, professionisti in grado di garantire il meglio in fatto di soluzioni progettuali e realizzative.

carpenteria metallica a Verona, carpenteria metallica carpenteria metallica Verona, pensilina prefabbricata, pensiline prefabbricate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>